Forse Dio è malato

Editore:

Anno di pubblicazione: 
2 005
Volumi Braille: 
1
Pagine Braille: 
97

Formati disponibili:

Presentazione: 
Un viaggio nell'inferno del mondo, nel dolore e nella speranza. Un viaggio nelle nostre responsabilità. Walter Veltroni ha voluto vedere coi propri occhi la più grande tragedia del nostro mondo e raccontarla. Perché l'Africa è un inferno in cui l'AIDS è un'epidemia di massa; le malattie hanno ragione di una popolazione malnutrita e costretta a pagare i farmaci molto di più che in Occidente; le oligarchie corrotte dissipano le risorse in armamenti; la criminalità terrorizza metropoli sovraffollate; le contese politiche ed etniche uccidono ogni anno milioni di persone e ne costringono altrettante alla fuga dalle proprie case. Un inferno senza redenzione se non fosse per l'opera di volontari, laici e religiosi, che tengono viva la luce della speranza. Una testimonianza indignata e sgomenta e insieme una riflessione politica sulle responsabilità dell'Occidente che conduce a precise proposte d'intervento.