La legge di natura

Dopo un tremendo incidente stradale, Rautala, imprenditore sessantenne, si risveglia in ospedale, incapace di muoversi e dipendente dalle cure altrui. Rautala è un evasore fiscale recidivo e arrogante (nell'onesta e rigorosa Scandinavia!), un vedovo in costante conflitto con la figlia Mira, donna politicamente consapevole, attivista del partito ecologista che sta per dare alla luce il suo primo figlio. L'attesa per una vita nuova in arrivo e il difficile recupero della propria sono un'imprevedibile coincidenza, che li spinge a superare le loro divergenze: ma può la vicinanza della morte e della nascita davvero portare alcun cambiamento duraturo per il loro rapporto compromesso da tanti anni?
LETTERATURA e Romanzi, Racconti, Novelle
Hotakainen Kari
Iperborea
Braille e Edizione per ipovedenti
2015
3
346
Opera in prestito, Opera in vendita